File: startx.1

package info (click to toggle)
man-pages-it 2.80-3
  • links: PTS
  • area: main
  • in suites: lenny, squeeze, wheezy
  • size: 1,660 kB
  • ctags: 13
  • sloc: makefile: 109
file content (195 lines) | stat: -rwxr-xr-x 5,986 bytes parent folder | download | duplicates (3)
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
32
33
34
35
36
37
38
39
40
41
42
43
44
45
46
47
48
49
50
51
52
53
54
55
56
57
58
59
60
61
62
63
64
65
66
67
68
69
70
71
72
73
74
75
76
77
78
79
80
81
82
83
84
85
86
87
88
89
90
91
92
93
94
95
96
97
98
99
100
101
102
103
104
105
106
107
108
109
110
111
112
113
114
115
116
117
118
119
120
121
122
123
124
125
126
127
128
129
130
131
132
133
134
135
136
137
138
139
140
141
142
143
144
145
146
147
148
149
150
151
152
153
154
155
156
157
158
159
160
161
162
163
164
165
166
167
168
169
170
171
172
173
174
175
176
177
178
179
180
181
182
183
184
185
186
187
188
189
190
191
192
193
194
195
.\" $Xorg: startx.man,v 1.4 2001/02/09 02:05:49 xorgcvs Exp $
.\" $XdotOrg$
.\" Copyright 1993, 1998  The Open Group
.\" 
.\" Permission to use, copy, modify, distribute, and sell this software and its
.\" documentation for any purpose is hereby granted without fee, provided that
.\" the above copyright notice appear in all copies and that both that
.\" copyright notice and this permission notice appear in supporting
.\" documentation.
.\" 
.\" The above copyright notice and this permission notice shall be included
.\" in all copies or substantial portions of the Software.
.\" 
.\" THE SOFTWARE IS PROVIDED "AS IS", WITHOUT WARRANTY OF ANY KIND, EXPRESS
.\" OR IMPLIED, INCLUDING BUT NOT LIMITED TO THE WARRANTIES OF
.\" MERCHANTABILITY, FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE AND NONINFRINGEMENT.
.\" IN NO EVENT SHALL THE OPEN GROUP BE LIABLE FOR ANY CLAIM, DAMAGES OR
.\" OTHER LIABILITY, WHETHER IN AN ACTION OF CONTRACT, TORT OR OTHERWISE,
.\" ARISING FROM, OUT OF OR IN CONNECTION WITH THE SOFTWARE OR THE USE OR
.\" OTHER DEALINGS IN THE SOFTWARE.
.\" 
.\" Except as contained in this notice, the name of The Open Group shall
.\" not be used in advertising or otherwise to promote the sale, use or
.\" other dealings in this Software without prior written authorization
.\" from The Open Group.
.\" 
.\" $XFree86: xc/programs/xinit/startx.man,v 1.7 2001/04/19 15:08:32 dawes Exp $
.\" 
.TH "STARTX" "1" "xinit 1.0.3" "X Versione 11" ""
.SH "NOME"
startx \- inizializza una sessione X
.SH "SINTASSI"
.B startx
[ [
.I client
]
.I opzioni
\&\.\|.\|. ] [
.B \-\^\-
[
.I server
]
.I opzioni
\&.\|.\|. ]
.SH "DESCRIZIONE"
Lo script \fIstartx\fP � un'interfaccia grafica a \fIxinit\fP la
quale fornisce un qualcosa di pi� carino all'interfaccia utente per
l'esecuzione di una sessione singola del X Window System. Spesso �
eseguito senza argomenti.
.PP 
Gli argomenti che seguono immediatamente il comando
.I startx
sono usati per avvare un client nella stessa maniera di come fa
.I R xinit (1).
L'argomento speciale
.RB '\-\-'
segna la fine degli argomenti del client e l'inizio delle opzioni del
server. Pu� essere conveniente specificare delle opzioni server con
startx per modificare una pari\-sessione basata sulla profondit� di colore
di default, il dispositivo di visualizzazione presenta la nozione server del numero
di punti\-per\-pollice, oppure approfitta di un layout del server differente, come
permesso dal server
.I R Xorg (1)
e specificato nel file
.I R xorg.conf (5)
. Seguono alcuni esempi di specificazioni dell'argomento del server;
consultare la pagina di manuale per il proprio server X per
determinare quale argomenti sono corretti.
.RS
.PP 
startx \-\- \-depth 16
.PP 
startx \-\- \-dpi 100
.PP 
startx \-\- \-layout Multihead
.RE
.PP 
Per determinare il client da eseguire,
.I startx
prima cerca un file chiamato
.I .xinitrc
nella home directory dell'utente. Se questo non viene trovato, usa
il file
.I xinitrc
nella directory della libreria di
.I xinit
.
 Se ci sono opzioni nella riga di comando del client, esse sovrascrivono
 queste per il comportamento e tornano al comportamento di
.I R xinit (1)
.
Per determinare il server da eseguire,
.I startx
prima cerca un file chiamato
.I .xserverrc
nella directory home dell'utente. Se questo non viene trovato, esso usa
il file
.I xserverrc
nella directory della libreria di
.I xinit
.
Se sono passate delle opzioni per il server nella riga di comando, esse
sorascrivono il comportamento e ritornano al comportamento di
.I R xinit (1)
Gli utenti difficilmente hanno bisogno di fornire un file
.I .xserverrc
.
Guardare la pagina di manuale di
.I R xinit (1)
per maggiori dettagli sull'argomento.
.PP 
I file del system\-wide
.I xinitrc
e
.I xserverrc
si possono trovare nella directory
.I /etc/X11/xinit
.
.PP 
L'
.I .xinitrc
� tipicamente uno script di shell il quale avvia molti client in comune
accordo con le preferenze dell'utente. Quando questo script di
shell esiste,
.I startx
termina il server e esegue ogni altra chiusura di sessione che occorre.
La maggior parte dei client aviati da
.I .xinitrc
dovrebbero essere eseguiti in back\-ground. L'ultimo client dovrebbe essere
eseguito in primo piano; quando esiste, la sessione terminer�. Le persone
spesso scelgono un gestore di sessioni, window manager, o \fIxterm\fP
come client ''magico''.
.SH "ESEMPI"
.PP 
Di seguito c'� un esempio di \fI\.xinitrc\fP che avvia diverse
applicazioni e lascia come ''ultima'' applicazione l'esecuzione di un
window manager. Si presuppone che il window manager sia stato configurato
propriamente, l'utente poi sceglier� l'elemento ''Exit'' nel men� per
chiudere X..
.sp
.in +4
.nf 
xrdb \-load $HOME/.Xresources
xsetroot \-solid gray &
xbiff \-geometry \-430+5 &
oclock \-geometry 75x75\-0\-0 &
xload \-geometry \-80\-0 &
xterm \-geometry +0+60 \-ls &
xterm \-geometry +0\-100 &
xconsole \-geometry \-0+0 \-fn 5x7 &
exec twm
.fi 
.in \-4
.SH "VARIABILI D'AMBIENTE"
.TP 25
DISPLAY
Questa variabile memorizza il nome del display al quale i client
dovrebbero connettersi. Notare che questa tiene l'impostazione
.I R set ,
not read.
.TP 25
XAUTHORITY
Questa variabile, se non ancora definita, � impostata a
.I R $(HOME)/.Xauthority .
Questo avviene per prevenire che il server X, se non viene dato
l'argomernto.I \-auth
, dall'automatica messa in non\-sicurezza dell'autenticazione
host\-based per l'host locale. Guardare le pagine man di
.I R Xserver (1)
e
.I R Xsecurity (7)
per maggiori informazioni sull'autenticazione client/server su X.
.SH "VEDERE ANCHE"
.I R xinit (1),
.I R Xserver (1),
.I R Xorg (1)
.SH "FILE"
.TP 25
.I $(HOME)/.xinitrc
Il client da eseguire. Tipicamente uno script di shell il quale esegue
diversi programmi in background.
.TP 25
.I $(HOME)/.xserverrc
Il server da eseguire. Per default �
.I R X .
.TP 25
.I /etc/X11/xinit/xinitrc
Il client da eseguire se l'utente non ha un file
.I .xinitrc
.
.TP 25
.I /etc/X11/xinit/xserverrc
Il server da eseguire se l'utente non ha un file
.I .xserverrc
.